Comunichiamo ai gentili clienti che, a causa delle difficoltà globali legate all'approvvigionamento delle materie prime da parte dei nostri fornitori, potrebbero verificarsi dei rallentamenti sulle consegne di alcuni prodotti non disponibili nei nostri magazzini.
Per info e ordini Telefono Chefline.it +39 049 5342967 Whatsapp Chefline.it +39 366 8630408
spedizioni gratuite con Chefline.it
SPEDIZIONI GRATUITE
in Italia per ordini superiori a € 199,0 + IVA (isole, estero e zone disagiate escluse)

Lavastoviglie Professionali Industriali Per Ristoranti e Bar da € 999,00 + IVA

Esplora la nostra gamma completa di lavastoviglie professionali industriali progettate per soddisfare le necessità del tuo ristorante, bar, enoteca, pasticceria, pizzeria, panetteria, macelleria, mense o qualsiasi attività nel campo della ristorazione.

Lavastoviglie professionali/industriali Chefline: Domande Frequenti

Cos’è la lavastoviglie professionale?

La lavastoviglie professionale o lavastoviglie industriale è un’attrezzatura ad alte prestazioni che permette il lavaggio in tempi brevi di stoviglie come bicchieri, posate, piatti, pentole, vassoi in tempi brevi. Il ciclo di lavaggio dipende dalla tipologia di lavastoviglie industriale. Nel catalogo Chefline sono presenti lavastoviglie per ristorante e bar con ciclo di lavaggio fisso di 120 secondi. Nei modelli più avanzati potrai invece impostare cicli di lavaggio di 90, 120, 150 o 180 secondi.

Come scegliere una lavastoviglie professionale?

Le lavapiatti professionali italiane di marchio Chefline utilizzano le tecnologie più avanzate, garantendo un lavaggio accurato e le migliori prestazioni. Il rapporto qualità/prezzo è il migliore del mercato. Potrai acquistare la tua lavastoviglie professionale spendendo poco più di una lavastoviglie industriale usata senza rinunciare alla qualità. Tutte le nostre lavastoviglie industriali hanno dosatori detergente e brillantante installatIe sono elettroniche con comandi manuali o digitali a seconda del modello. Al fine di scegliere correttamente la tua lavapiatti professionale dovrai considerare:

Dimensioni: Scegli la tua lavastoviglie professionale per ristorazione in base alle dimensioni e all’altezza massima desiderata. Le lavastoviglie scelte da bar, pasticceria, enoteche, panetterie o macellerie tenderanno ad essere le più compatte. Le utilizzate dai ristoranti, pizzerie o mense sono di solito quelle industriali più grandi e con prestazioni migliori.

Alimentazione: nel nostro sito sono presenti lavastoviglie professionali monofase o trifase.

Dimensioni del cesto: la maggior parte delle lavastoviglie professionali ha cesto 50x50. Se desideri una lavastoviglie industriale che lavi anche teglie, potrai scegliere la lavastoviglie industriale elettronica con cesto 50x60.

Durata del ciclo: i modelli base delle nostre lavastoviglie industriali prevedono un ciclo di lavaggio di 120 secondi. I modelli di lavapiatti industriali più avanzati prevedono cicli di lavaggio programmabili di 90, 120 150 o 180 secondi.

Tipologia: esistono in commercio sia lavapiatti professionali meccaniche che elettroniche. Al momento tutte le lavastoviglie per bar e ristorante nel catalogo Chefline sono elettroniche: su alcuni modelli tramite pannello digitale è possibile accedere ad una varietà di funzioni quali ad esempio la personalizzazione dei cicli di lavaggio, la regolazione della temperatura della vasca e del boiler oppure l'impostazione dei dosatori di detersivo e brillantante.

Quanto costa una lavastoviglie lavapiatti professionale?

Il prezzo di una lavastoviglie per ristorazione parte da € 999,00 + IVA per il modello più piccolo per salire a mano a mano che si passa a modelli di lavastoviglie professionali più grandi e con prestazioni maggiori.  Scopri le offerte sul sito di Chefline.it.

Quanto consumano le lavastoviglie industriali?

Il consumo delle lavastoviglie industriali dipende da modello. Si passa da una potenza di 3,45 Kwh per le lavastoviglie professionali monofase per passare ad un massimo di 6,52 Kwh per quelle trifase.

Come funziona la lavastoviglie da bar o ristorante?

La lavastoviglie per bar o ristorante preleva dalla rete idrica l’acqua per immetterla all’interno della vasca. L’acqua viene scaldata da una resistenza elettrica e miscelata al detergente. L’acqua mischiata a detersivo sarà poi versata sulle stoviglie sporche grazie alle giranti e poi scaricata per mezzo di una pompa di scarico nel caso sia presente; nel caso contrario l’acqua sarà espulsa per gravità. Seguirà la fase di risciacquo e brillantaggio durante la quale viene immessa acqua pulita. I residui di cibo saranno trattenuti dai filtri.

A quanti gradi lava la lavapiatti industriale?

La temperatura della vasca è di 55°C mentre la temperatura boiler è di 80°C.

Lavastoviglie professionale monofase o trifase: quale scegliere?

La scelta tra una lavastoviglie monofase e una lavastoviglie trifase dipende dalla portata di corrente elettrica disponibile e dal tipo di impiego della macchina. Le lavastoviglie per ristorante con impianto trifase sono dotate di componenti più potenti con prestazioni migliori e assorbono di conseguenza una maggiore quantità di corrente elettrica. Le lavastoviglie monofase sono particolarmente richieste dai nostri clienti per i consumi ridotti e per la possibilità di installarle in qualsiasi ambiente.

Quali sono i vantaggi della lavastoviglie professionali trifase?

La lavastoviglie professionale trifase è particolarmente indicata per uso industriale perché più potente, con maggiore portata elettrica e capacità di gestire importanti carichi di lavoro continuativi dovuti a ripetuti lavaggi; l’assorbimento energetico meglio ripartito eviterà inutili sovraccarichi energetici.

Sono interessato all’acquisto di una lavastoviglie professionale trifase della gamma Chefline. Qual è la differenza tra i vostri modelli trifase?

Le lavastoviglie professionali Chefline presentano 2 tipologie di impianto trifase:

La lavastoviglie industriale X56E è dotata di Impianto a 220 V (ad esempio motore e resistenza vasca), ma con il boiler in trifase.

Caratterizzato da una maggiore portata di corrente elettrica, il trifase si distingue per la maggiore rapidità e minori consumi rispetto ai modelli superiori.

Lavastoviglie industriale modello XD84E

La lavastoviglie industriale modello XD84E presenta un impianto completamente in trifase: supportano grossi carichi di lavoro e non risentono di cali di temperatura del boiler; inoltre dispongono di pompe di lavaggio con maggiore portata d’acqua. Le lavastoviglie professionali Chefline presentano 2 tipologie di impianto trifase:

Lavastoviglie professionale X56E

La progettazione di due giranti separate per il lavaggio e il risciacquo garantiscono stoviglie perfette. Potrai infatti contare su una girante a 3 assi per il lavaggio e su una a 2 assi per il risciacquo. Non rimarranno così residui di detersivo sul piatto, perché l’acqua del risciacquo non viene contaminata. 

Quale lavastoviglie per ristorante o bar è più indicata per la ristorazione medio-grande?

La lavastoviglie industriale XD84E presenta le componentistiche delle macchine più grandi, quali la pompa di lavaggio da 1.2 cv, resistenza boiler maggiorata a 5,4 Kw e presenza di tre braccetti di lavaggio nella girante inferiore per una maggiore portata d’acqua. Questa lavapiatti professionale è ideale se si dispone di poco spazio ma si necessiti di prestazioni massime su una macchina compatta.

Si tratta della più piccola lavastoviglie industriale lavaoggetti della nostra gamma. Dotata di doppio cesto più grande di 50x60 cm e altezza utile (34cm) maggiore rispetto agli altri modelli e di dimensioni 59,5x72,5x85 cm, è ideale per la media-grande ristorazione.

Questa lavastoviglie per ristorazione accoglie anche teglie GN1/1 e cassette pizza e può essere incassata sotto i tavoli. È completa di braccetti di lavaggio con diametro di 30 mm e grazie all’alimentazione a trifase può sostenere ritmi di lavoro elevati, garantendo un lavaggio più accurato.

Qual è il modello di lavastoviglie professionale di marchio ChefLine più venduto?

Il modello di lavapiatti per ristorante o bar attualmente più venduto è il CHLP50, che associa le alte prestazioni alla convenienza del prezzo.

Quali detergenti sono consiglianti per le lavastoviglie industriali?

Consigliamo sempre l’utilizzo degli appositi formulati detergenti e brillantanti di altissima qualità creati grazie all’esperienza di Chefline e pensati appositamente per le lavastoviglie o per il lavaggio dei forni autopulenti.

Potrete contare su:

Detersivi: garantiscono pulizia idonea e disinfettano il prodotto con standard molto alti.

Brillantante: usato per mantenere intatte le componentistiche della macchina e puliti sia il boiler che altri componenti soggetti a calcare. Garantisce inoltre la perfetta asciugatura dei bicchieri o delle stoviglie evitando la formazione di gocce sulla superficie.

Quali optional sono consigliati per le lavapiatti professionali industriali?

Come pulire la lavastoviglie professionale?

Consigliamo di utilizzare mensilmente lavaggi ad alte temperature (circa 75°C) per igienizzare al meglio la vasca. Rimuovi grasso e calcare con prodotti appositamente studiati per le lavastoviglie professionali. Importante è anche la pulizia regolare dei filtri.

Perché non conviene acquistare una lavastoviglie professionale usata?

L’acquisto di una lavastoviglie industriale usata non conviene in quanto già sottoposta ad usura e spesso non coperta da garanzia. Su Chefline troverai lavastoviglie per ristorazione a prezzi decisamente competitivi, oltre all’assistenza telefonica pre e post vendita, solitamente non offerta quando si acquista una lavastoviglie per ristorante o bar usata.
 

 


Vai al
carrello